LaBellaSicilia.it

 Turismo Termale in Sicilia

STAR BENE NELLE TERME IN SICILIA

Terme e Benessere

Trasforma la tua vacanza in Sicilia in un puro “bagno di salute”.. sono innumerevoli le occasioni per rigenerare il corpo e la mente in un ambiente che ti consentirà di recuperare l’armonia interiore.

Regalati una vacanza in Valsugana, dove le acque arsenicali ferruginose delle Terme in Sicilia permettono di risolvere gli stati di astenia o di esaurimento causati dallo stress e consentono il recupero di energie vitali, fisiche e psichiche. Nelle Terme Siciliane potrai curare in modo naturale anche affezioni delle vie respiratorie, reumatismi, problemi della tiroide, ginecologici e del sangue.

Scegli tra le migliori proposte per la cura del tuo benessere nella sezione “Speciale Terme” dei nostri hotel selezionati! 

 

il Turismo in Sicilia è anche turismo termale.
Numerose sono, infatti, le opportunità e le località per usufruire delle prestazioni termali in convenzione con le aziende sanitarie. Ma allo stesso tempo, dalle città termali è facile raggiungere altri luoghi ricchi di monumenti e altre cose da ammirare.


Le più famose e, probabilmente, le più conosciute città termali siciliane sono Sciacca, in provincia di Agrigento, Acireale, in provincia di Catania, e Termini Imerese, in provincia di Palermo.


Fra giugno e ottobre, periodo di apertura delle terme, è possibile andare a Sciacca, città che trae l'origine del suo nome dal latino "ex aqua" e possiede un patrimonio idrotermominerale fra i più ricchi e completi del mondo. Acqua sulfurea, salsobromojodica dei Molinelli, bicarbonato-alcalina detta Acqua Santa e scomparsa dopo il terremoto del 68, mediominerale detta Fontana Calda che gli abitanti bevono. Due qualità di acqua sono utilizzate: la salsobromojodica dei Molinelli che è ipotermale (32°C) (utilizzata per bagni, cure inalatorie ed irrigazioni ginecologiche) e la sulfurea-salso-solfato-alcalino-terrosa che è ipertermale (56°C), radioattiva, incolore, con odore di idrogeno-solforato. Sono famose pure le Grotte vaporose di San Calogero.


Le patologie curabili sono quelle che riguardano l'apparato respiratorio, quelle reumatiche e articolari, otorinolaringoiatriche, angio-dermo-ginecologiche, antroterapia (artrosi), infine ortopedia e traumatologia. Alle terme di Acireale di Santa Venera e Santa Caterina, che hanno origini antichissime, si può andare tutto l'anno, dove esistono sorgenti di acque sulfuree. Si curano le malattie otorinolaringoiatriche, dermatologiche, reumatiche ed osteoartrosi, ginecologiche e dell'apparato respiratorio.


Nell'arco dell'intero anno si può andare alle Terme di Termini Imerese dove allo stabilimento termale è annesso il Gran Hotel delle Terme.


Le patologie curabili nella località, distante da Palermo circa 30 km, sono quelle reumatico-articolari, quelle dell'apparato respiratorio, otorinolaringoiatriche, dermatologiche e ginecologiche.
Ma grazie alle convinzioni con il sistema sanitario nazionale è possibile sfruttare, da maggio a dicembre, le terme di Granata Cassibile, centro turistico termale, prospiciente al mare di Alì Terme, in provincia di Messina, dove si curano le affezioni articolari e delle vie respiratorie e le disfunzioni dell'apparato uditivo; mentre sempre ad Alì Terme, stavolta da giugno a ottobre, a duecento metri dal mare, ci sono le terme "Giuseppe Marino", adatte per le forme reumatiche, le dermatiti e le malattie dell'apparato respiratorio e uditivo.


Restando in provincia di Messina, a Terme Vigliatore, da giugno a ottobre, è possibile usufruire della Fonte di Venere per la cura delle malattie reumatiche, delle vie respiratorie, dermatologiche, ginecologiche, dell'apparato otorinolaringoiatrico e gastroenterico per la cura delle malattie del fegato e delle vie biliari e, infine, per le malattie vascolari.

 

Alle Terme di Vulcano, nell'omonima isola, tutto l'anno, si possono curare le malattie reumatiche, articolari e dermatologiche.

 

La Sicilia è certamente uno dei Paesi al mondo con il maggior numero di sorgenti e centri termali e vanta una tradizione termale che nasce in età antichissima; le prime terme risalgono al periodo degli antichi romani che scoprirono i benefici delle sorgenti termali sulla salute e che abitualmente si riunivano nei bagni termali per discutere importanti questioni ecnomiche e politiche, approfittando appunto dell’ambiente rilassante.

Il turismo termale, come fenomeno moderno, vede la nascita di importanti stazioni termali e di strutture ricettive ad alto livello. Tradizionalmente in passato questo settore era riservato alle persone anziane o a coloro che necessitavano di cure termali per la cura di malattie o patologie specifiche; oggi invece il turismo termale è la scelta di tutti i ceti sociali e corrisponde ad una buona fetta dell’intero movimento turistico. Insieme ai tradizionali stabilimenti termali sono sorte un po’ ovunque, beauty farm, centri benessere e centri di bellezza dotati di strutture e attrezzature moderne e all’avanguardia che spesso si trovano proprio all’interno di hotel che offrono alla clientela i loro servizi sottoforma di pacchetti benessere.

Tutto ciò che gravita intorno al turismo termale è studiato per aiutare a ristabilire un equilibrio psico-fisico: dagli ambienti agli arredamenti, dagli operatori ai trattamenti accessori; il principio delle cure termali si basa infatti sul fatto che il benessere psichico aiuta a guarire dal punto di vista fisico; in altre parole l’individuo che vive in un ambiente rilassante e in perfetto equilibrio con sè stesso riesce a guarire con più facilità o a prevenire disturbi e malattie.

Ecco perchè oggi le terme non sono più viste come trattamenti terapeutici ma anche e soprattutto come trattamenti benessere, cure di bellezza e remise en form, frequentate non solo da chi necessita di cure termali specifiche, ma anche da chi desidera passare un week end relax tra massaggi, terapie di bellezza e trattamenti per la cura ed il benessere della persona.
 


Bagni

L'idroterapia consiste nell'immersione parziale o totale in acqua a scopo terapeutico o estetico. I bagni possono essere fatti con acqua termale o con acqua di mare. I bagni termali consistono nell'immersione in vasche contenenti acque sorgenti a temperature generalmente tiepide o calde. Una variante è l'idromassaggio terapeutico, un trattamento caratterizzato da massaggi effettuati con getti d'acqua a diverse pressioni spesso miscelate con ozono. I bagni termali sono particolarmente indicati per disturbi dell'apparato scheletrico e circolatorio, per il trattamento di malattie dermatologiche e nella riabilitazione a seguito di traumi e incidenti.
In alcuni trattamenti si alternano bagni di acqua calda con bagni di acqua fredda; si sfruttano gli effetti rilassanti delle alte temperature e quelli energizzanti delle basse per avere effetti benefici e stimolanti sul sistema cardiovascolare, sul sistema immunitario, sull'apparato gastrico e ormonale oltre ad essere un otimo rimedio contro lo stress.
I bagni con acqua di mare invece sfruttano le proprietà e i benefici dell'acque salate associati a trattamenti derivanti dall'ambiente marino, come le sabbiature e i fanghi.
Sono particolarmente indicati per il trattamento delle patologie dell'apparato respiratorio, cardiocircolatorio, motorio, per le malattie dermatologiche, per scopi estetici e cosmetici, ma anche per favorire il rilassamento e scaricare la tensione.

Bagni di vapore Bagni di vapore

I bagni di vapore vengono fatti in ambienti chiusi dove appunto il vapore sprigionato aumenta notevolmente il tasso di umidità quasi fino al 100%, con una temperatura che raggiunge anche i 50°C. Gli attuali bagni di vapore, come il bagno Turco e l'Hammam, hanno origine da usanze degli antichi romani, greci ed egizi e successivamente gli arabi, che si ritrovavano nei bagni con lo scopo di rilassarsi e curarsi ma anche per socializzare tra loro.
Il bagno di vapore agisce in modo positivo sull'apparato circolatorio e respiratorio, serve per purificare la pelle ed eliminare le tossine e facilita il rilassamento e riduce le tensioni e lo stress.

Sauna

La sauna è un bagno di calore, che ha le sue origini nelle usanze antiche dei paesi nordici.
Viene fatta in ambienti chiusi e la temperatura raggiunge gli 80°C tramite stufe alimentate a legna, carbione ma possono essere anche elettriche, dove vengono poste pietre vulcaniche che si riscaldano e poi rilasciano il calore e il vapore attraverso l'acqua che vi viene versata sopra. Attraverso il sudore si eliminano le tossine dalla pelle e si migliora la circolazione sanguigna; l'effetto del calore da una senso di rilassamento e favorisce la distensione generale.

Fanghi

La fangoterapia è un trattamento terapeutico con il quale si applicano sul corpo impacchi di fango caldo, composti da speciali argille mischiate ad acque termali, a scopo antinfiammatorio e depurativo e per curare le malattie dermatologiche e gli inestetismi cutanei, come la cellulite.
Le applicazioni di fango sono spesso seguite da bagni e da particolari massaggi.

 

 

 

Pagine simili che ti posso interessare:
 

IL VERO TURISMO CULTURALE. ITINERARI TURISTICI CULTURALI IN SICILIA

 

TURISMO ENOGASTRONOMICO IN SICILIA, ITINERARI ENOGASTRONOMICI SICILIANI

 

IL TURISMO RURALE SICILIANO. ITINERARI TURISTICI RURALI IN SICILIA

 

ITINERARI TURISTICI SPORTIVI, TURISMO SPORTIVO IN SICILIA

 

TURISMO TERMALE IN SICILIA, ITINERARI TURISTICI TERMALI SICILIANI

 

TURISMO IN SICILIA, LE VARIE FORME DI TURISMO PRESENTI NEL TERRITORIO SICILIANO

 

 

 

tag pagina: Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane Turismo Termale Sicilia Itinerari Turistici Termali Sicilia Terme Siciliane

 

 

 

 

  Partners

Calendario

  Partners

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-

> Torna all'inizio

e-Shop

Parcheggio Eolie

Contatti

Case Vacanza

Seguici su:

 

 

Copyright © 2006 - 2014 -  LaBellaSicilia.it e soggetta all'attività di direzione e coordinamento di 2G

Progettazione, realizzazione, search engine marketing, visibilità motori di ricerca: 2G

 

Ogni azienda che offre servizi tramite LaBellaSicilia.it  è un'impresa giuridicamente e matrimonialmente autonoma,

e quindi la catena di appartenenza non è responsabile di eventuali illeciti compiuti all'interno dei suoi punti vendita.

Questo Portale Web in questo momento offre solo servizio di informazione turistica - enogastronomica.

 

Le foto riprodotte in questo sito web provengono in prevalenza da internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico.

Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti posso in ogni momento chiedere la rimozione,

scrivendo a uno degli indirizzi di posta elettronica.

 

Link: Bed and Breakfast a Milazzo, Bed & Breakfast e Casa Vacanza a Milazzo, Case e Appartamenti Vacanze a Milazzo

 

tag: case vacanze isole eolie, offerte appartamenti mare sicilia hotel isole eolie, case vacanza milazzo isole eolie, case vacanza milazzo, case vacanza mare milazzo, Bed and Breakfast Milazzo,  Bed and Breakfast Milazzo mare, vendita online prodotti tipici siciliani, prodotti tipici siciliani vendita online, pistacchio di bronte vendita online, salame suino nero dei nebrodi vendita online, creme siciliane vendita online, conserve siciliane vendita online prenotazione offerta low cost case vacanze sicilia mare