LaBellaSicilia.it

 ■ Assoro

Assoro Il paese, abbarbicato a 850 m d'altitudine fu edificato su iniziativa dei Siculi che gli diedero il nome del loro principe. La citta' conobbe anche la presenza greca, romana ed araba. Agli inizi dell'anno 1000, precisamente il 1061, la citta' fu conquistata dai Normanni e circa due secoli dopo essa fu concessa a Scaloro degli Uberti che ottenne anche il titolo di Conte di Assoro.
Dal punto di vista culturale e naturalistico, la citta' di Assoro ha molto da offrire al turista interessato ad una visita della zona.
Il giro turistico puo' iniziare dal Castello edificato nel X secolo e del quale oggi restano dei reperti.
La Chiesa principale della citta' e' certamente quella madre, la Basilica dedicata a San Leone edificata verso la fine del 1100 e rimaneggiata piu' volte. Essa si presenta in una veste molto imponente con le sue cinque navate. Al suo interno sono preservate varie opere d'arte a tema sacro, come le cinquecentesce statue lignee raffiguranti dei Santi ed i sepolcri marmorei dedicati a dei membri della famiglia dei Valguarnera e realizzati da Antonello Gagini.
Successivamente si puo' visitare la seicentesca Chiesa dedicata a Maria Ss. degli Angeli, edificata con un convento accesso per i Padri Riformati.
Tra le altre Chiese cittadine citiamo la quattrocentesca ex-badia di Santa Chiara - oggi sede del Municipio, della Biblioteca, della Pinacoteca e dell'Archivio Storico - e la Chiesa del Carmine - e' intitolata a S. Petronilla; Essa e', insieme a Nicolo' da Tolentino, la patrona cittadina; va ricordata perche' al suo interno preserva il sarcofago che raccoglie le spoglie mortali del Conte Giovanni Valguarnera -.
La citta' presenta anche degli edifici civili davvero interessanti, a partire dal Palazzo Valguarnera, interessante dal punto di vista architettonico perche' collegato alla Chiesa Matrice attraverso un arco a sesto acuto.
L'antica residenza baronale si fa notare per lo stile catalano della sua struttura e per le ricche decorazioni dei suoi balconi.
Dal punto di vista naturalistico, la citta' offre la possibilita' di visitare un boschetto situato vicino al Castello. Questo parco urbano offre non solo la possibilita' di effetuare delle scampagnate piacevoli, ma anche di ammirare estasiati un bel panorama comprendente l'Etna, le Nebrodi, le Madonie ed i paesi vicini.

 

 

 

 

 

 

 

Google

 

  Partners

Calendario

  Partners

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-

> Torna all'inizio

e-Shop

Parcheggio Eolie

Contatti

Case Vacanza

Seguici su:

 

 

Copyright © 2006 - 2014 -  LaBellaSicilia.it e soggetta all'attività di direzione e coordinamento di 2G

Progettazione, realizzazione, search engine marketing, visibilità motori di ricerca: 2G

 

Ogni azienda che offre servizi tramite LaBellaSicilia.it  è un'impresa giuridicamente e matrimonialmente autonoma,

e quindi la catena di appartenenza non è responsabile di eventuali illeciti compiuti all'interno dei suoi punti vendita.

Questo Portale Web in questo momento offre solo servizio di informazione turistica - enogastronomica.

 

Le foto riprodotte in questo sito web provengono in prevalenza da internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico.

Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti posso in ogni momento chiedere la rimozione,

scrivendo a uno degli indirizzi di posta elettronica.

 

Link: Bed and Breakfast a Milazzo, Bed & Breakfast e Casa Vacanza a Milazzo, Case e Appartamenti Vacanze a Milazzo

 

tag: case vacanze isole eolie, offerte appartamenti mare sicilia hotel isole eolie, case vacanza milazzo isole eolie, case vacanza milazzo, case vacanza mare milazzo, Bed and Breakfast Milazzo,  Bed and Breakfast Milazzo mare, vendita online prodotti tipici siciliani, prodotti tipici siciliani vendita online, pistacchio di bronte vendita online, salame suino nero dei nebrodi vendita online, creme siciliane vendita online, conserve siciliane vendita online prenotazione offerta low cost case vacanze sicilia mare